Cronaca
CRONACA

Padre Bormolini (Ricostruttori) ricorda David Sassoli: "Uomo di Dio dedito al bene"

Il ricordo del padre nel giorno della tristissima notizia

Padre Bormolini (Ricostruttori) ricorda David Sassoli: "Uomo di Dio dedito al bene"
Cronaca Prato, 11 Gennaio 2022 ore 16:28

Da Prato, con cui David Sassoli aveva un legame speciale, arriva anche il ricordo di padre Guidalberto Bormolini dei Ricostruttori nella preghiera. A San Leonardo al Palco Sassoli era stato ospite due volte. Nel novembre 2019 era intervenuto per la presentazione del Manifesto del nuovo umanesimo, promosso dai Ricostruttori insieme alla Rete Il futuro che sogniamo che raccoglie molte personalità del mondo civile e politico.

Il ricordo da Prato

"È morto un amico. Ci uniamo a tutti coloro che vogliono bene a David Sassoli nell’annunziare la triste notizia che il presidente del parlamento Europeo ha lasciato questa vita terrena. David era un uomo di Dio, dedito al Bene, ha lottato contro l’ingiustizia e la disuguaglianza fino agli ultimi giorni. Credeva nella nonviolenza e ne amava i profeti.

Sono rari i modelli di persone impegnate nelle istituzioni che mi sentirei di indicare come veri “testimoni”. Con David mi sento di poterlo fare senza remore.

Anche se siamo convinti che la vita invisibile prevale su quella visibile, la sua assenza in questo mondo lascerà un forte vuoto, e chiediamo a tutti coloro che credono nel Bene, di riempire questo vuoto con il loro impegno concreto, unendo impegno sociale e spirituale, perché la preziosa missione del nostro amato Presidente del Parlamento Europeo continui. Sono però certo che nel Regno dell’Invisibile continuerà a lottare insieme a noi per pace, giustizia, democrazia e amore per il creato", è il ricordo di padre  Guidalberto Bormolini.