Ospedale Meyer, nuovo laser per curare la pelle dei bimbi

Introdotta una tecnologia che garantisce una cura per macchie sulla pelle mirata ed efficace, questa tecnica era fino ad'ora presente solo in studi privati

Ospedale Meyer, nuovo laser per curare la pelle dei bimbi
Firenze, 30 Gennaio 2019 ore 13:52

Importante novità per tutti i piccoli pazienti dell’Ospedale Meyer di Firenze, è infatti in funzione dal gennaio scorso una nuova macchina laser in grado di curare e eliminare macchie sulla pelle. L’equipe del reparto di pediatria ha lavorato assiduamente per permettere a questa tecnologia di essere introdotta e di poter essere utlizzata su una più ampia casistica, grazie ad uno studio sempre maggiore. Il macchinario era finora presente solo in alcuni studi privati e costringeva le famiglie dei bambini a spostarsi, a volte anche fuori dalla regione.

 

Ecco come funziona la nuova tecnologia

Il macchinario, dedicato ai più piccoli, dispone di un dispositivo in grado di alleviare la sensazione di calore provocata dal laser che può dare fastidio ai bambini. Il laser è capace di curare sia le alterazioni vascolari cutanee sia le cicatrici, entrambe con un impatto estetico immediato; le prime sedute sono già iniziate e i primi risultati nei bambini già iniziano a farsi vedere. Grazie a questa tecnica è possibile intervenire fin dalla tenera età per ottenere risultati che difficilmente in età adulta sarebbe possibile raggiungere.

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità