ASL TOSCANA CENTRO

Oltre 18mila le prenotazioni in una settimana con il “sistema prenota tampone”

Si effettuano gli accertamenti diagnostici sia nei punti drive through aziendali che convenzionati.

Oltre 18mila le prenotazioni in una settimana con il “sistema prenota tampone”
Firenze, 24 Ottobre 2020 ore 12:33

E’ attivo da circa una settimana il portale unico regionale per la prenotazione online dei tamponi e test rapidi, sia per bambini che adulti, per accertarsi della positività da Covid-19. Nell’ultima settimana sono state circa 18.000 le prenotazioni online (sia per test rapido che molecolare) nei territori dell’Ausl Toscana Centro, con un picco di richieste (3930) nella giornata di ieri.

Il cittadino può prenotare in autonomia il tampone accedendo al portale https://prenotatampone.sanita.toscana.it/ dal proprio computer di casa, smartphone o tablet, e inserendo il proprio codice fiscale, il numero di cellulare e il numero di ricetta elettronica rilasciata dal medico o pediatra di famiglia. Una volta effettuati questi brevi passaggi il cittadino può scegliere il punto drive through e selezionare data e orario in cui può effettuare il prelievo. Al termine della prenotazione il cittadino riceve un sms di conferma con possibilità di stamparsi il promemoria dell’appuntamento.

I test rapidi e i tamponi sono erogati nei 6 punti drive a gestione aziendale nei territori di Firenze (San Salvi e Lungarno Santa Rosa), Prato (Presidio Giovannini), Empoli (parcheggio presso via Gianbattista Vico), Pistoia (parcheggio vecchio ospedale) e Valdinievole (Villa Ankuri, Massa e Cozzile). E’ possibile recarsi anche nei punti convenzionati con le associazioni di volontariato presenti nei territori dell’Ausl Toscana Centro. Per consultare il proprio referto è possibile accedere, previa registrazione, al portale regionale https://referticovid.sanita.toscana.it, in totale autonomia e sicurezza, per quanto riguarda la gestione dei dati sensibili, ai sensi della normative sulla privacy.

Per quanto riguarda i tamponi rapidi, secondo le attuali disponibilità e tipologie, alcuni referti saranno visibili esclusivamente dal proprio pediatra di famiglia che provvederà a comunicare l’esito direttamente al proprio assistito. Il cittadino sarà informato di tale percorso durante la fase di prelievo del tampone. Per le altre tipologie di tampone e’ possibile collegarsi al portale referti covid in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo (computer, smartphone, tablet) accedendo alla sezione “Servizio On line della Regione Toscana per il ritiro dei referti relativi alle indagini di laboratorio per la diagnosi di infezione al virus SARS-COVID2 (test sierologici e tamponi), nell’ambito delle misure per la prevenzione e gestione della emergenza epidemiologica Covid-19”.

Il cittadino dovrà inserire le ultime cinque cifre del numero di identificazione della tessera ed il sistema di autenticazione richiederà di inserire un codice di verifica inviato alla casella di posta elettronica indicata in sede di registrazione.

Effettuata la registrazione, per accedere al portale è necessario poi inserire il proprio Codice Fiscale e la password indicata in sede di registrazione. Una volta completate le operazioni di registrazione il portale mostrerà al cittadino l’elenco dei tamponi effettuati, e per visionare il proprio referto dovrà cliccare sulla voce “documento.”

L’azienda sanitaria ricorda che è possibile inoltre consultare i referti diagnostici sul proprio Fascicolo Sanitario Elettronico (http://fascicolosanitario.regione.toscana.it/) accessibile con la tessera sanitaria attivata o le credenziali SPID, fatta eccezione delle tipologie di tampone rapido visibili solo dal pediatra di famiglia.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità