Nuovo sistema di sorveglianza per i Carabinieri di Montemurlo

Fissata a venerdì 1 marzo la consegna ufficiale delle chiavi d'accesso al sistema di sorveglianza comunale "Watchdog" ai Carabinieri di Montemurlo

Nuovo sistema di sorveglianza per i Carabinieri di Montemurlo
Cronaca Prato, 28 Febbraio 2019 ore 10:51

Alla consegna delle chiavi d'accesso al nuovo sistema di sorveglianza comunale "Watchdog" parteciperanno anche il sindaco Mauro Lorenzini e il capitano Lorenzo Pecorella, comandante della Compagnia Carabinieri Prato. L'evento è fissato per domani venerdì 1 marzo alle ore 10 presso la tenenza dei Carabinieri di Montemurlo.

Consegna delle chiavi d'accesso al "Watchdog"

 

Si svolgerà domani, venerdì 1 marzo, ore 10 alla tenenza dei Carabinieri di Montemurlo (via Caduti di Nassiriya, 9) la conferenza stampa per la consegna ai Carabinieri delle chiavi d'accesso al sistema di sorveglianza comunale Watchdog, collegato ai varchi installati agli ingressi della città. Saranno presenti il sindaco Mauro Lorenzini, il capitano Lorenzo Pecorella, comandante della Compagnia Carabinieri Prato, il luogotenente della tenenza di Montemurlo, Quintino Preite, il comandante della Polizia Municipale, Gioni Biagioni, il vice sindaco, Simone Calamai e l'assessore Rossella De Masi. Seguirà un aperitivo.