Cronaca
Sesto Fiorentino

Nuovo Enriques Agnoletti a Sesto: tutto pronto per l'ingresso degli studenti lunedì 10 gennaio

Sopralluogo stamani del Sindaco metropolitano Dario Nardella, del Presidente della Regione Eugenio Giani e del Primo cittadino Lorenzo Falchi.

Nuovo Enriques Agnoletti a Sesto: tutto pronto per l'ingresso degli studenti lunedì 10 gennaio
Cronaca Piana Fiorentina, 07 Gennaio 2022 ore 15:20

Nuovo Enriques Agnoletti a Sesto: tutto pronto per l'ingresso degli studenti lunedì 10 gennaio

Il Sindaco della Città Metropolitana Dario Nardella, il Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani e il Sindaco di Sesto Fiorentino Lorenzo Falchi hanno svolto stamani un sopralluogo nella nuova sede dell'istituto Enriques Agnoletti, a Sesto in via dei Giunchi, in vista dell'apertura alla popolazione scolastica lunedì 10 gennaio. Presente la dirigente scolastica.

"Siamo molto soddisfatti dei lavori effettuati, della struttura e di tutte le misure in campo per favorire questo passaggio alla nuova scuola - osserva Dario Nardella - Alcuni dettagli vanno puntualizzati, è inevitabile che sia così. Ci siamo mossi tutti all'unisono per rispettare le cadenze che ci siamo dati e predisporre le modalità di trasporto pubblico locale utili al personale e agli studenti. Questa apertura porta con sè un messaggio di fiducia in questa lunga stagione di emergenza sanitaria che ha comportato e comporta non poche difficoltà, in particolare per la didattica. La scuola è per la Città Metropolitana una priorità assoluta e su essa impegniamo una parte molto consistente del bilancio dell'ente, con investimenti che solo nel prossimo triennio sono di 105 milioni di euro".

“La riqualificazione dell’edilizia scolastica è una delle priorità che l’attuale amministrazione regionale si è data e all’interno di questo percorso la realizzazione della nuova sede del liceo Enriquez Agnoletti di Sesto Fiorentino, è una tappa importante”, ha spiegato il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.
“Questa mattina - ha detto Giani - io, il Sindaco metropolitano Dario Nardella e il Sindaco di Sesto Lorenzo Falchi abbiamo effettuato un sopralluogo al nuovo Liceo, realizzato all’interno del Polo tecnologico di Sesto Fiorentino, per verificare che tutto sia pronto ad accogliere gli studenti lunedì 10 gennaio. Questa nuova scuola è all’avanguardia, cablata in ogni aula in modo che ciascuna postazione sia collegabile alla rete, per superare il concetto di ‘laboratorio di informatica’.
La Regione Toscana ha contribuito a questa realizzazione con 10 milioni di euro, la Città metropolitana con 7 milioni, ed anche il Comune ha dato un importante contributo. Una collaborazione istituzionale che da una parte offre agli studenti un istituto nuovo, moderno, tecnologicamente all’avanguardia ed anche esteticamente bello grazie alla progettazione Hydea, dall’altra consente di abbattere il vecchio edificio in cui si trovava fino ad ora il Liceo, facendo spazio per l’ampliamento dell’azienda farmaceutica Eli Lilly”.

L'inaugurazione avverrà il 18 gennaio

Il presidente Giani ha ricordato che gli studenti entreranno al Liceo Enriquez Agnoletti lunedì 10 gennaio, ma il 18 gennaio la scuola sarà ufficialmente inaugurata dal ministro dell’istruzione Patrizio Bianchi.

“Ad oggi gli interni della nuova scuola sono pronti ed operativi, mentre l’impresa sta ancora lavorando per sistemare l’esterno. Siamo certi che lunedì tutto sarà pronto per accogliere gli studenti”.
"La nascita del nuovo Agnoletti - dichiara Lorenzo Falchi - è frutto di un percorso lungimirante e di un grande sforzo collettivo per il quale siamo grati ai tecnici, alle ditte coinvolte e a tutto il personale della scuola, a partire dalla dirigente scolastica, con la quale ci siamo confrontati costantemente in questi mesi insieme a Regione e Città Metropolitana. Lunedì comincia la nuova vita del Liceo, in spazi nuovi che ne faranno ancora per generazioni di studenti luogo di crescita e formazione".

Come si articola la nuova scuola

La nuova sede dell'istituto Enriques Agnoletti di Sesto Fiorentino, su progetto della Città Metropolitana di Firenze, è organizzata in 36 aule, cinque laboratori, un auditorium, ampie aree parcheggio e una palestra dedicata anche all’utenza esterna. L’edificio scolastico è stato progettato ad altissima prestazione energetica, per minimizzare i consumi. Sono stati concepiti spazi flessibili e polifunzionali, mutevoli nel tempo a seconda delle esigenze, utilizzando le più moderne tecnologie, sale per esposizioni, biblioteca, sale di studio, laboratori dedicati, aree per facilitare lo studio e l’apprendimento ma anche per consentire l’aggregazione e la socializzazione tra gli studenti.
L'investimento per tutto l’intervento, pari a 17,6 milioni di euro, è stato finanziato per 10 milioni di euro da Regione Toscana, per 7 milioni di euro dalla Città Metropolitana di Firenze, per 600 mila euro dall’Università di Firenze.

La cabina di regia attivata dalla Città Metropolitana di Firenze con Autolinee Toscane con i rappresentanti degli enti coinvolti per l'organizzazione del servizi di trasporto pubblico locale dai Comuni di provenienza degli studenti iscritti (Sesto, Firenze, Campi Bisenzio, Barberino del Mugello, Vaglia) rende note le modalità del servizio di Trasporto pubblico locale per la nuova sede del liceo Enriques Agnoletti a Sesto Fiorentino.
È stato predisposto un vademecum con tutte le indicazioni per gli studenti utili per raggiungere la nuova sede dell'istituto Enriques Agnoletti.