PRATO

Muore durante una Tac: è stato un infarto fulminante

Niente a che vedere con l'esame o con il vaccino fatto due giorni prima.

Muore durante una Tac: è stato un infarto fulminante
Cronaca Prato, 06 Luglio 2021 ore 08:44

Un infarto fulminante per Giacinto Oliva aveva 73 anni che mercoledì scorso si stava sottoponendo a una Tac con liquido di contrasto quando improvvisamente è morto.

Foto d'archivio.

Muore durante una Tac: è stato un infarto fulminante

Dall'autopsia che è stata disposta dalla procura di Prato dopo la morte improvvisa di Giacinto Oliva mercoledì pomeriggio scorso negli studi medici dove stava effettuando la Tac si è scoperto che è stato un infarto fulminante la causa della morte.

Niente a che vedere quindi né con il liquido a contrasto che gli era stato inserito, ma nemmeno con la dose di vaccino AstraZeneca che aveva effettuato due giorni prima.

La procura di Prato infatti aveva aperto un fascicolo senza alcun indagato proprio per poter effettuare gli accertamenti sul corpo.

Da questi appunto è risultato che la causa della morte sarebbe quindi naturale e non avrebbe niente a che vedere con la Tac e con il vaccino.