VERNIO

Montepiano: a nuovo il piazzale degli Alpini con 420 mila euro

Sindaco Morganti: “Risorse dalla Regione, spazio per il mercato ed eventi”.

Montepiano: a nuovo il piazzale degli Alpini con 420 mila euro
Prato, 09 Luglio 2020 ore 15:44

A nuovo il piazzale degli Alpini a Montepiano grazie a un tempestivo progetto del Comune di Vernio e a un importante finanziamento regionale di 320 mila euro con le risorse del bando per la Rigenerazione urbana.

Montepiano: a nuovo il piazzale degli Alpini

L’amministrazione, che per il restyling completo impegnerà in tutto 420 mila euro, è riuscita ad assicurarsi buona parte dei fondi necessari con un progetto di riqualificazione funzionale messo a punto dall’ufficio tecnico comunale.

“È un risultato importante che dimostra quanto sia efficace la progettualità delle amministrazioni locali per intercettare risorse pubbliche, in particolare regionali – sottolinea il sindaco Giovanni Morganti – Questo intervento si inserisce in un piano complessivo di riqualificazione degli spazi comunitari condotto dal Comune di Vernio. Siamo partiti con la piazza Primo maggio a Mercatale dove è stato attivato un progetto sugli arredi urbani che sarà seguito dalla ripavimentazione, intanto si sta pianificando di intervenire anche nella piazza della Pieve a Sant’Ippolito e per la riqualificazione delle viabilità interna di Cavarzano”.

Il progetto di Montepiano prevede la realizzazione di una nuova piazza pedonale dover si potrà tenere il mercato settimanale, adatta anche allo svolgimento di eventi culturali e manifestazioni sportive. Sarà realizzata una palazzina dei servizi al cui interno potranno trovare posto una serie di funzioni pubbliche, compresi i servizi per il mercato settimanale. Con la creazione della piazza, saranno ridefiniti anche gli spazi per parcheggio dei residenti e sarà realizzata una nuova rete di pubblica illuminazione.

Il cantiere dovrebbe prendere il via molto presto, la consegna dei lavori – che dureranno circa un anno – è prevista già per la metà del mese di luglio. Il cantiere sarà gestito in moda da ridurre i disagi per i cittadini.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità