CRONACA

Maltrattava gli anziani genitori: finalmente la parola fine su questa triste vicenda

In preda a vere e proprie crisi dovute all’assunzione di alcolici, in più occasioni il figlio minacciava i genitori vessandoli e minacciandoli e, in alcune circostanze, arrivando anche a colpirli con pugni e spintoni.

Maltrattava gli anziani genitori: finalmente la parola fine su questa triste vicenda
Firenze, 19 Novembre 2020 ore 15:16

Nella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Firenze Rovezzano hanno finalmente posto la parola fine alla triste storia che vede coinvolti due anziani genitori quotidianamente maltrattati dal figlio M.A., 47enne fiorentino, censurato.

Maltrattava gli anziani genitori

Il predetto, in preda a vere e proprie crisi dovute all’assunzione di alcolici, in più occasioni ha maltrattato i genitori vessandoli e minacciandoli e, in alcune circostanze, arrivando anche a colpirli con pugni e spintoni. Lo stato di prostrazione psicologica delle vittime che non avevano la forza di denunciare i fatti, hanno spinto la sorella dell’indagato, preoccupata dello stato di salute dei genitori, a sporgere denuncia nei confronti del fratello. La conseguente attività investigativa posta in essere dai Carabinieri della Stazione di Firenze Rovezzano ha permesso al G.I.P. presso il Tribunale di Firenze, dott. Fabio Frangini ad emettere, su richiesta del P.M. dott.ssa Benedetta Foti, l’ordinanza di applicazione di misura cautelare del divieto di avvicinamento con contestuale divieto di comunicazione.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità