DENUNCE E SEGNALAZIONI

Lite in appartamento: scoperti clandestini cinesi

All'interno della casa a loro volta erano stati ricavati dei mini appartamenti con posto letto e postazione cucina. 

Lite in appartamento: scoperti clandestini cinesi
Prato, 10 Novembre 2020 ore 14:07

Grazie a una lite in appartamento ieri sera, 9 novembre, sono stati scoperti due clandestini cinesi che vivevano in casa di due proprietari italiani: denunce e segnalazioni.

Lite in appartamento: scoperti clandestini

Ieri sera, 9 novembre, la Polizia di Stato è intervenuta a seguito di una lite in appartamento a Prato dove già i medici stavano medicando due cittadini cinesi che si è poi scoperto essere clandestini.

I motivi della lite, scaturita in zona sud ovest di Prato, risultavano inizialmente ignoti ai medici intervenuti sul posto. Gli agenti così hanno iniziato a chiedere ai due feriti che si sono chiusi in un loro totale mutismo ed è stato difficile quindi riuscire a rintracciare i responsabili dell’aggressione.

Successivamente, dopo alcuni accertamenti, è stato però possibile rintracciare i due proprietari dell’appartamento, due fratelli italiani, che sono stati denunciati a loro volta per favoreggiamento alla permanenza di cittadini  clandestini. L’intervento infatti aveva mostrato come all’interno della casa a loro volta erano stati ricavati dei mini appartamenti con posto letto e postazione cucina.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità