IL CANTIERE

Lavori alla rotonda di Vaiano: il presidente della provincia fa visita al cantiere

Bosi e Puggelli: "Risultato ottenuto grazie alla collaborazione tra enti".

Lavori alla rotonda di Vaiano: il presidente della provincia fa visita al cantiere
Prato, 11 Giugno 2020 ore 16:12

Procedono spediti i lavori per la realizzazione della nuova rotatoria fra la SR325 e via del Mulinaccio a Vaiano, all’altezza del supermercato Penny Market. L’intervento riguarda un impegno complessivo di circa 220 mila euro, dei quali 90.000 finanziati dalla Provincia di Prato e circa 110.000 dalla Regione Toscana.

Lavori alla rotonda di Vaiano

La nuova rotatoria consentirà di regolare il traffico diretto sia verso la zona industriale che quella abitativa, migliorando la sicurezza di un tratto molto trafficato e in passato interessato anche da gravi incidenti.

Il contratto d’appalto per l’affidamento dei lavori risale allo scorso 23 marzo, in pieno lockdown, mentre il 18 maggio è stato consegnato il cantiere alla ditta incaricata. Complessivamente il tempo stimato per l’opera è di 120 giorni quindi “ci auguriamo di poter inaugurare la rotatoria stradale entro settembre”, ha detto il Sindaco di Vaiano Primo Bosi.

“La stretta collaborazione inaugurata fra enti – è andato avanti Bosi – ci consente di andare avanti con più velocità. Questo rotatoria rappresenta un progetto importante, che ha vinto il bando strade sicure della Regione ed è solo il primo di una serie di interventi sulla viabilità in arrivo nei prossimi mesi. Siamo soddisfatti anche perché i tempi dell’esecuzione dei lavori e il cronoprogramma sono pienamente rispettati”.

Anche il Presidente della Provincia di Prato, Francesco Puggelli, ha sottolineato l’esigenza di ripartire dopo il periodo di chiusura obbligata:

“L’unione fa la forza, soprattutto in questa fase post emergenza Coronavirus. Il nostro Paese ha bisogno di tornare a correre e stiamo dimostrando che si può fare. Insieme ai Sindaci della Provincia abbiamo deciso di individuare una nuova modalità di lavoro: all’interno del bilancio è stato stanziato un fondo specifico per gli investimenti sul territorio, in modo da rafforzare la collaborazione, accelerare i cantieri e la nostra forza progettuale: un’azione sinergica che sta portando risultati concreti. La SR325 è un’arteria decisiva del territorio: continuano senza sosti gli interventi per la sicurezza e una mobilità migliore”.

3 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità