CARA LA SOSTA...

Lascia l’auto in divieto di sosta e si finge un altro: 5mila euro di sanzione

L’uomo è stato quindi denunciato per sostituzione di persona e falsa attestazione della propria identità.

Lascia l’auto in divieto di sosta e si finge un altro: 5mila euro di sanzione
Piana Fiorentina, 15 Giugno 2020 ore 17:51

Lascia l’auto in divieto di sosta a Sesto Fiorentino e si finge un altro: denunciato e sanzionato per 5mila euro.

Lascia l’auto in divieto di sosta e si finge un altro

Martedì 9 giugno, intorno alle 9 del mattino, una pattuglia della Polizia Municipale di Sesto Fiorentino ha sanzionato per divieto di sosta una BMW X5 parcheggiata nell’area pedonale di via Cavallotti.
Il proprietario dell’auto, sopraggiunto mentre gli agenti redigevano il verbale, ha fornito su richiesta le proprie generalità, i documenti di identità e la patente. Quest’ultima agli agenti è parsa immediatamente appartenere ad un’altra persona, assai più giovane e di diverso aspetto; la conferma dello scambio è arrivata in seguito ad un controllo effettuato in collaborazione con la Polizia di Stato.
L’uomo è stato quindi denunciato per sostituzione di persona e falsa attestazione della propria identità. Il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo e gli è stata comminata una multa di 5000 euro per guida senza patente, oltre, ovviamente, a quella per divieto di sosta.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità