Cronaca
l'operazione

La Polizia ferma un uomo senza documenti in piazza delle Carceri: deve scontare ancora 7 mesi di carcere

L'intuito è risultato fondamentale per la Squadra Volante della Questura di Prato che ha fermato un soggetto sospetto che, alla fine, deve scontare ancora mesi di prigione per altri reati.

La Polizia ferma un uomo senza documenti in piazza delle Carceri: deve scontare ancora 7 mesi di carcere
Cronaca Prato, 23 Settembre 2021 ore 16:53

Intervento della Squadra Volante della Questura di Prato che ha individuato un soggetto sospetto. E l'intuito degli agenti ha sortito i propri effetti.

Polizia ferma sospetto, deve scontare ancora 7 mesi di carcere

Nella serata di ieri personale della Squadra Volante, nel corso dell’attività di controllo del territorio e nell’ambito del  potenziamento dei servizi di prevenzione di reati contro il patrimonio, notava in p.za S.M. delle Carceri un uomo che  si aggirava con fare circospetto.

Questi, un cittadino marocchino privo di documenti, forniva generalità che, da verifiche, risultavano essere collegate  ad altro soggetto. L’uomo, portato in Questura per accertarne l’identità, è risultato avere a proprio carico un decreto  di ripristino dell’esecuzione della pena, emesso dal Tribunale di Livorno, per l’espiazione di oltre 7 mesi di carcere ed il pagamento di una pena pecuniaria di 1200 euro. Immediatamente tratto in arresto è stato quindi condotto nella
locale Casa Circondariale.