CONFINDUSTRIA TOSCANA

Il pratese Steve Luccisano nuovo presidente dei Giovani imprenditori

Ha 33 anni ed è CEO di MACOEV e co- fondatore di Blue Penguin Film.

Il pratese Steve Luccisano nuovo presidente dei Giovani imprenditori
Prato, 21 Luglio 2020 ore 14:52

Stefano (Steve) Luccisano è il nuovo presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Toscana, per il triennio 2020-2023.

Pratese, classe 1987, imprenditore di prima generazione, è stato eletto dal consiglio regionale dei Giovani Imprenditori.

Steve Luccisano nuovo presidente dei Giovani imprenditori

Stefano (Steve) Luccisano, è CEO di MACOEV e co- fondatore di Blue Penguin Film.

Prima di diventare CEO nel febbraio 2018, Steve ha ricoperto il ruolo di Chief Operating Officer nella stessa società e viene da una lunga esperienza nel settore, maturata anche all’estero.

Ha guidato la trasformazione di MACOEV da una società di software tradizionale, a fornitore di soluzioni tecnologiche innovative combinando Design Thinking e metodi Agile, consulenza aziendale e tecnologia.

Giovane imprenditore e appassionato si impegna a coltivare grandi idee e a fornire risultati aziendali reali: passioni che applica ogni giorno alla guida della rapida crescita di MACOEV.

Nel sistema confindustriale, Steve Luccisano è stato vice presidente del Gruppo Giovani di Toscana Nord e Contributor di Quale Impresa, l’house organ del movimento.

“Ho deciso candidarmi per mettermi al servizio di questo grande progetto in continuo movimento, con l’idea di una governance coesa e collettiva capace di unire e progettare, per trasformare idee e obiettivi singoli in un’unica, plurale prospettiva d’insieme; e con questo spirito assumo la carica di presidente”, sottolinea il neo presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria Toscana Steve Luccisano -. “Oggi siamo chiamati a una sfida davvero ardua e importante, in uno scenario del tutto inedito caratterizzato da incertezze ma anche da tanta voglia di ripartire.

Come imprenditori ci piace spingerci oltre quello che già esiste e farci guidare da una visione del futuro che andiamo costruendo. L’obiettivo è quello di raggiungere insieme i risultati che ci daremo. Ma oltre alla meta, sarà importante il viaggio e il gruppo, scoprire che insieme possiamo raggiungere traguardi che da soli potremmo solo immaginare.

Il programma di presidenza contiene alcune priorità: le relazioni con il territorio, la formazione, i progetti avvicinamento al mondo del lavoro dei giovani studenti, ma anche la sostenibilità, le startup e gli incubatori. C’è molto da fare, c’è molto lavoro davanti a noi e c’è tanto entusiasmo che, come sempre, metteremo al servizio del movimento”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità