IL CASO DI FEBBRAIO

Identificati autori rissa in centro: sono pratesi e vaianesi

Identificati autori rissa in centro: sono pratesi e vaianesi
Prato, 10 Luglio 2020 ore 16:32

Prato: identificati e denunciati dai Carabinieri gli autori della rissa nel centro storico.

Identificati gli autori della rissa in centro

E’ di dieci denunce il bilancio di un’attività di indagine svolta dai Carabinieri della Stazione di Prato che hanno individuato dieci giovani, residenti a Prato e Vaiano e di età compresa tra i 20 e 30 anni, che se le sono data di santa ragione nelle vie del centro storico di Prato la sera dello scorso febbraio. Nella circostanza, intorno alle 2, in via Settesoldi, alcuni giovani rimasero coinvolti tra pugni, urla e lanci di tavolini e sedie per la strada popolata da locali. I Carabinieri, una volta arrivati sul posto, non hanno trovato i protagonisti della rissa che intanto si erano allontanati ma solo un ragazzo, rimasto anche lui coinvolto, con una ferita al volto. Sono quindi iniziate le indagini e, partendo dalle immagini che sono state diffuse dai social network, riprese da alcuni presenti, i militari dell’Arma, con il coordinamento della Procura di Prato, sono risaliti all’identità dei dieci ragazzi. Nella mattinata odierna sono state eseguite perquisizioni delegate dalla Procura di Prato nei loro confronti al fine di raccogliere ulteriori elementi investigativi che possano anche lasciar comprendere le cause della rissa.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità