Firenze

I Vigili del Fuoco a Firenze: la Seconda guerra mondiale e la Liberazione

Stamani i Vigili del Fuoco di Firenze hanno partecipato all’apertura delle celebrazioni del 77° anniversario della Liberazione di Firenze.

I Vigili del Fuoco a Firenze: la Seconda guerra mondiale e la Liberazione
Cronaca Firenze, 11 Agosto 2021 ore 11:52

I Vigili del Fuoco a Firenze: la Seconda guerra mondiale e la Liberazione

Nella giornata di oggi 11 agosto i Vigili del Fuoco di Firenze alla presenza, tra gli altri, del Sindaco di Firenze Dario Nardella e di un rappresentante dei lavoratori della Gkn, hanno partecipato all’apertura delle celebrazioni del 77° anniversario della Liberazione di Firenze.

I rintocchi della Martinella

La campana posta sulla Torre di Arnolfo fu suonata l’11 agosto del 1944 da Franco Budini, un vigile del fuoco in servizio presso il distaccamento posto in Piazza della Signoria, per chiamare i fiorentini a raccolta per la battaglia e la liberazione di Firenze.
Una curiosità: l’elmo indossato questa mattina dal vigile del fuoco presente sulla Torre di Arnolfo, è lo stesso che utilizzò Franco Budini nel 1944.