Menu
Cerca
Il lutto

Grande dolore a Vaiano per la scomparsa di Roberto Gualtieri a causa del Covid

Grande dolore in tutta la Val di Bisenzio per la notizia della scomparsa, a 72 anni a causa del Covid, di Roberto Gualtieri, fondatore del "Gruppo Colle": il ricordo del sindaco di Vaiano Primo Bosi.

Grande dolore a Vaiano per la scomparsa di Roberto Gualtieri a causa del Covid
Cronaca Prato, 22 Marzo 2021 ore 16:18

Giornata di dolore, quella di oggi lunedì 22 marzo, per tutta Vaiano appena appresa della scomparsa, a 72 anni, di Roberto Gualtieri, imprenditore conosciutissimo e persona impegnata nel mondo sportivo e del sociale.

Immediata la vicinanza da parte delle istituzioni, con in testa il sindaco Primo Bosi.  Gualtieri, 72 anni, è stato il fondatore ed attuale socio del “Gruppo Colle”, una delle principali aziende tessili del distretto pratese. La notizia della sua scomparsa si è diffusa rapidamente in vallata ed in città: da giorni stava combattendo contro il Covid-19 che alla fine, purtroppo, ha avuto la meglio.

Morte di Gualtieri, la vicinanza del sindaco Primo Bosi

Un imprenditore illuminato, una persona solare e propositiva ma soprattutto un amico, La foto lo ritrae insieme agli…

Pubblicato da Primo Bosi su Lunedì 22 marzo 2021

 

 

Lutto per la morte di Roberto Gualtieri, il ricordo della lista “Vaianesi”

La notizia della morte di Roberto Gualtieri è una di quelle che feriscono un intero paese. Imprenditore dinamico e di successo, padre e marito felice e orgoglioso, anima della vita sociale, culturale e sportiva di Vaiano e non solo. Una grande perdita per tutti, un esempio di lungimiranza, determinazione e passione da seguire. La lista Vaianesi manda un abbraccio a tutta la famiglia ed esprime le più sentite condoglianze.

Scomparsa Gualtieri, la vicinanza della consigliera regionale Ilaria Bugetti

La consigliera regionale ed ex sindaco di Cantagallo Ilaria Bugetti esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Roberto Gualtieri, fondatore e socio del Gruppo Colle, venuto a mancare oggi.

«È un grande dolore e una grande perdita – afferma Bugetti –. Conoscevo Roberto da diversi anni e ne ho sempre apprezzato la straordinaria disponibilità, non solo come imprenditore ma anche come partecipante attivo di tutte le occasioni sociali, sportive e culturali della Val di Bisenzio ed oltre. Era una persona che non si tirava mai indietro. Ci mancherà molto. Il mio abbraccio grande va ora alla figlia Gaia, al figlio Matteo e alla moglie Lucilla».

Alla famiglia di Roberto Gualtieri giungano le condoglianze e la vicinanza anche dalla redazione di PrimaFirenze.it e da quella del settimanale “Bisenziosette”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli