Firenze

Girava per la stazione con un coltello in tasca: 28enne romeno fermato dagli agenti della Polfer

Il 28enne è stato trovato in possesso di un coltello, sottoposto a sequestro.

Girava per la stazione con un coltello in tasca: 28enne romeno fermato dagli agenti della Polfer
Cronaca Firenze, 18 Agosto 2021 ore 15:03

Girava per la stazione con un coltello in tasca: 28enne romeno fermato dagli agenti della Polfer

Ieri sera alla Stazione di Firenze SMN, gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno denunciato per oltraggio, resistenza, rifiuto di indicazione sulla propria identità e porto di oggetti atti ad offendere, un cittadino romeno di 28 anni, già noto alle Forze di Polizia. 

Gli operatori, dopo essere stati informati da un viaggiatore della presenza di un uomo con in mano un pezzo di vetro che stava inveendo contro una turista, hanno cercato di bloccarlo, ma lo straniero ha cercato di darsi alla fuga.

Il coltello è stato sequestrato

Una volta fermato, si è rifiutato di fornire un documento d’identità, insultando e spintonando i poliziotti. 

Il 28enne è stato trovato in possesso di un coltello, sottoposto a sequestro.