INTERVENTO DELLA POLFER

Furti in stazione a Santa Maria Novella: beccato

Si tratta di un ventiquattrenne italiano senza fissa dimora.

Furti in stazione a Santa Maria Novella: beccato
Firenze, 19 Giugno 2020 ore 12:20

Arrestato dalla Polizia di Stato nella stazione ferroviaria di Firenze un italiano destinatario di un ordine di custodia cautelare in carcere.

Furti in stazione a Santa Maria Novella: beccato

La Polizia Ferroviaria di Firenze S.M.N. ha arrestato un ventiquattrenne italiano, senza fissa dimora, poiché colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Firenze. In particolare, il giovane, già sottoposto all’obbligo di firma per altri reati a cui non aveva mai ottemperato, è stato identificato quale l’autore di una serie di furti commessi negli ultimi 20 giorni all’interno di alcuni esercizi commerciali dello scalo ferroviario. Grazie all’accurata attività investigativa della Polfer, il Tribunale di Firenze ha aggravato la preesistente misura della presentazione alla Polizia Giudiziaria. Il ragazzo, dopo essere stato rintracciato all’interno della stazione, è stato associato presso la Casa Circondariale di Sollicciano.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità