Frutta merenda al comprensivo Montalcini e Hack

L'assessore Monica Roso ha espresso soddisfazione per la sperimentazione dello scorso anno.

Piana Fiorentina, 01 Ottobre 2019 ore 16:17

Frutta a merenda al Montalcini e all’Hack

Dopo la sperimentazione avviata lo scorso anno presso l’Istituto Comprensivo La Pira, da lunedì 7 ottobre “Frutta a merenda” arriva anche all’Istituto comprensivo Rita Levi Montalcini e al Margherita Hack. Il progetto, promosso dall’Amministrazione comunale in collaborazione con Qualità&Servizi prevede la somministrazione della frutta a metà mattina anziché a fine pasto. “Siamo molto soddisfatti della sperimentazione dello scorso anno – spiega l’assessore all’Istruzione Monica Roso – “frutta a merenda” è un progetto che promuove stili di vita sani e contribuisce a combattere lo spreco alimentare. Arrivando a pranzo “un po’ più affamati”, infatti, gli studenti consumano più volentieri il pranzo giornaliero: all’istituto La Pira nel periodo di sperimentazione è stato ridotto di oltre il 30% lo spreco alimentare. Cerchiamo di abituare e stimolare i bambini a consumare frutta a metà mattinata cercando di farli arrivare all’ora di pranzo con l’appetito giusto per assaggiare tutto il menù del giorno”.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità