CRONACA

Forza Italia ricorda le 35 vittime del Covid di Campi Bisenzio

"Arrivi il nostro abbraccio virtuale a tutti coloro che hanno perso un familiare".

Forza Italia ricorda le 35 vittime del Covid di Campi Bisenzio
Cronaca Firenze, 18 Marzo 2021 ore 17:47

In occasione della giornata nazionale in ricordo delle vittime del Covid arriva da Forza Italia il commosso ricordo per le 35 vittime campigiane da quando è scoppiata anche in Italia l’emergenza sanitaria.

Il commento degli esponenti

"Tutta la comunità di Forza Italia - hanno commentato Angelo-Victor Caruso, coordinatore comunale azzurro a Campi e la vice Chiara Martinuzzi- si stringe commossa nel ricordo di chi ha perso i propri cari. A tutti loro va il nostro più deferente omaggio, per onorare chi non c’è più e per manifestare vicinanza a chi resta e non dimentica. Dall’inizio della pandemia sono venute a mancare a Campi Bisenzio 35 persone e per questo, in questa data così carica di emozione, sentiamo il dovere di abbracciare virtualmente tutti coloro che hanno perso un familiare, un nonno o una nonna, un padre o una madre o anche solo un amico".

"Ricordare queste persone - ha poi aggiunto Paolo Gandola, capogruppo di Forza Italia - deve responsabilizzare ognuno di noi: l’emergenza sanitaria non è finita, la nostra comunità continua ancora oggi ad essere fortemente provata da questa pandemia. Serve prudenza ed attenzione da parte di tutti. Solo così, grazie alla scienza e alla somministrazione di massa del vaccino, potremo ritrovare presto la forza di sperare".

"Un sentito ringraziamento ancora una volta - hanno concluso gli esponenti azzurri - giunga a tutti quei volontari che da oltre un anno danno tutto senza chiedere niente e a chi, pur stanco, non ha mai mollato".