CRONACA

Firenze, sorpreso dai Carabinieri a vendere cocaina: arrestato 20enne

Si tratta di un marocchino marocchino, già noto alle forze dell'ordine, senza fissa dimora,

Firenze, sorpreso dai Carabinieri a vendere cocaina: arrestato 20enne
Cronaca Firenze, 29 Gennaio 2021 ore 10:46

Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Firenze Peretola, durante un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato W.R. 20enne, marocchino, già notonalle forze dell’ordine, senza fissa dimora, per l’ ipotesi di reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Marocchino già noto alle forze dell’ordine

Il giovane, notato dai militari operanti in via di Brozzi mentre camminava con atteggiamento sospetto in direzione di due ragazzi probabili acquirenti, stringendo qualcosa in mano, sebbene abbia tentato di allontanarsi, è stato raggiunto e sottoposto a controllo, in esito al quale è stato trovato in possesso di un involucro contenente grammi 0,64 di “cocaina”. A seguito della conseguente perquisizione, i militari hanno rinvenuto addosso all’uomo ulteriori tre involucri contenenti grammi 2,11 della medesima sostanza, nonché della somma di denaro di euro 75,00, ritenuta provento dell’attività illecita. Il tutto posto sotto sequestro.
L’arrestato, trattenuto nella locali camere di sicurezza, nel corso della mattinata odierna verrà giudicato con il rito direttissimo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli