Processo Oss di Prato

Figlio da un 14enne. Oggi il perito: “Assenza di vizio di mente”- GUARDA IL VIDEO

Renato Ariatti, neuropsichiatra incaricato anche della perizia su Anna Maria Franzoni, oggi è stato in tribunale a Prato a riportare la sua perizia sulla Oss che a 31 anni ha avuto un figlio da un 14enne.

Prato, 24 Febbraio 2020 ore 13:09

Non c’è un quadro clinico per la donna, che a 31anna ha avuto un figlio da un 14enne riconosciuto come suo dal marito, a processo dal 2019.

Figlio da un 14enne

Oggi il perito Renato Ariatti, neuropsichiatra a suo tempo sentito anche per la perizia su Anna Maria Franzoni per il delitto di Cogne, è stato ascoltato in tribunale a Prato.

Qua sotto Ariatti appena uscito dal tribunale spiega quello che ha riportato nella sua perizia sulla Oss.

“Siamo entrati nel merito per escludere problemi patologici – ha confermato Ariatti – Siamo tutti sani in partenza. Poi qualcuno può non esserlo. Non è questo il caso”.

Il processo

Il processo sta andando avanti e adesso la palla passa ai giudici.

Ma la sua relazione potrà avere effetto anche in merito alla decisione sull’affidamento dei bambini?

“Sicuramente il tribunale dei minorenni dovrà fare valutazioni. Può essere che la leggano e da lì potranno valutare se da quello che emerge ci sono criteri per poter entrare nel merito di una idoneità genitoriale che non era ovviamente il nostro quesito. Però penso che lì ci siano degli spunti anche per valutare se una persona possa essere idonea o meno”.

 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei