BECCATO

Fermato alla stazione con 110 grammi di hashish

E' sceso dal treno a Rifredi il 35enne tunisino poi denunciato.

Fermato alla stazione con 110 grammi di hashish
Cronaca Firenze, 21 Gennaio 2021 ore 14:08

Nelle ultime ore, nell’ambito dei controlli antidroga effettuati con le unità cinofile presso i principali snodi cittadini, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Firenze hanno sequestrato 1 etto di hashish a un trentaquattrenne di origini tunisine.

Fermato alla stazione con 110 grammi di hashish

Un 35enne tunisino è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Firenze nella flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sceso dal treno alla stazione ferroviaria di “Rifredi”, l’uomo si è trovato di fronte all’attività di controllo del 1° Nucleo Operativo Metropolitano di Firenze, il cui cane antidroga Ebryl si avvicinava alla persona, segnalandola insistentemente. Alla domanda se detenesse sostanze stupefacenti, il giovane tunisino si dava precipitosamente alla fuga nella direzione dell’uscita.

Raggiunto e fermato dai militari dopo un breve inseguimento a piedi, il giovane consegnava un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi, che veniva posto sotto sequestro.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli