CRONACA

Famiglia fiorentina tratta in salvo a Casera Goriuda di Sopra

Si è concluso poco prima di mezzanotte l'intervento di soccorso in comune di Chiusaforte in provincia di Udine. 

Famiglia fiorentina tratta in salvo a Casera Goriuda di Sopra
Firenze, 21 Agosto 2020 ore 14:01

Famiglia fiorentina tratta in salvo a Casera Goriuda di Sopra

Come riporta il sito Friuli.it, sono stati tratti in salvo i quattro escursionisti che avevano chiesto aiuto nei pressi di Casera Goriuda di Sopra, una famiglia con genitori e due figli di Firenze. Seguendo le indicazioni di un depliant illustrativo della zona, si erano incamminati da Sella Nevea per poi raggiungere il Rifugio Gilberti e da qui Sella Bilapech e il Bivacco Marussigh, contando poi di ridiscendere a Sella Nevea passando per Casera Goriuda entro quattro ore, come indicato nella descrizione che avevano con sé.

Necessario l’intervento dei soccorritori

Quando si sono accorti che il tempo necessario a effettuare il giro completo sarebbe stato di molto superiore era ormai troppo tardi. Stanchi e provati non se la sono sentita di proseguire dal momento che era quasi buio e hanno chiesto aiuto al Nue 112 una volta giunti nei pressi di Casera Goriuda di Sopra, da dove partono diversi sentieri, due relativamente impegnativi per Sella Nevea e uno che scende al Fontanon di Goriuda.

I soccorritori, un team di sei persone del Soccorso Alpino e Speleologico e della Guardia di Finanza, li hanno raggiunti e condotti in sicurezza lungo il sentiero meno difficile che scende al Fontanon di Goriuda.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità