Nella notte di sabato

Evade dai domiciliari ma subito acciuffato dai Carabinieri a Scandicci: scatta la nuova misura per un 27enne

Pronto intervento dei Carabinieri di Scandicci in seguito all'evasione dai domiciliari di un 27enne onduregno subito catturato: nel rito per direttissima è stato nuovamente convalidato l'arresto.

Evade dai domiciliari ma subito acciuffato dai Carabinieri a Scandicci: scatta la nuova misura per un 27enne
Firenze, 19 Ottobre 2020 ore 12:30

Operazione portata a termine dai Carabinieri di Scandicci che si sono messi sulle tracce di un 27enne originario dell’Honduras che era evaso dagli arresti domiciliari. Dopo una notte in cella in commissariato, il rito direttissimo ha portato alla convalida dell’arresto, sempre domiciliare.

Evade dai domiciliari, preso dai Carabinieri di Scandicci

Nella serata di sabato scorso, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Scandicci hanno tratto in arresto un 27enne cittadino onduregno per evasione.

Gli operanti, durante controlli specifici a soggetti sottoposti a misure limitative, accertavano che il prevenuto, già sottoposto a detenzione domiciliare per ricettazione, aveva lasciato il domicilio facendo perdere le proprie tracce. Le ricerche prontamente attivate ne consentivano l’immediato rintraccio e l’arresto mentre era ancora in Scandicci.

Il soggetto è stato trattenuto nelle camere di sicurezza dell’Arma di Scandicci in attesa del rito direttissimo fissato per la mattinata odierna che si concludeva con la convalida dell’arresto ed il ripristino della misura domiciliare.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità