Esenzione Cosap per i privati che realizzano arredi a verde per le festività natalizie

Esenzione Cosap per i privati che realizzano arredi a verde per le festività natalizie
Cronaca Pistoia, 04 Dicembre 2020 ore 16:29

A Pistoia esenzione Cosap per i privati che realizzano arredi a verde per le festività natalizie. E’ prevista per il periodo che va dal 5 dicembre al 10 gennaio.

Esenzione Cosap per i privati

Addobbi, arredi a verde e allestimenti luminosi traghetteranno Pistoia nell’atmosfera del Natale, rendendo la città più accogliente e l’aria più festosa. Il Comune è all’opera già da qualche giorno per valorizzare con luci e decorazioni le strade cittadine, i beni culturali e architettonici, ma anche i negozi. Se vorranno, i privati potranno dare il proprio contributo posizionando per le vie cittadine ulteriori arredi a verde, senza pagare il Cosap. L’esonero dal pagamento del canone per il suolo pubblico, che l’Amministrazione comunale ribadisce, dovrebbe favorire la creazione di spazi a verde suggestivi che accompagnino i pistoiesi verso il nuovo anno, ma anche rinsaldare il connubio fra la città di Pistoia e il settore floro-vivaistico.

«L’esenzione dal pagamento Cosap per chiunque voglia collocare piccoli arredi a verde e la promozione di questa iniziativa, ci è sembrata l’occasione per far sentire i cittadini di Pistoia protagonisti nel rendere ancora più bella e accogliente la nostra città – evidenzia Gianna Risaliti, assessore alle attività produttive –. In un momento come questo, in cui l’emergenza sanitaria da Covid-19 sta mettendo in ginocchio l’economia locale e penalizzando la socialità, l’Amministrazione ha pensato di incentivare chi vorrà dare il proprio contributo, realizzare qualcosa di proprio, valorizzando la città in questi giorni di festa e conducendo Pistoia verso appuntamenti importanti, tra i quali l’apertura della Porta Santa e l’inizio delle celebrazioni dell’anno santo Jacobeo».

Niente Cosap, quindi, per gli allestimenti a verde natalizi realizzati dai privati e che abbelliranno le vie cittadine dal 5 dicembre al 10 gennaio. Intanto il Comune, insieme agli allestimenti luminosi, in alcune zone della città e del territorio circostante ha previsto il posizionamento di alberi natalizi illuminati e addobbati grazie all’iniziativa “Pistoia Natale 2020”. L’allestimento pubblico è affidato dall’Amministrazione all’Associazione Vivaisti Pistoiese, che proprio in questi giorni sta sistemando addobbi a verde in piazza del Duomo, piazza Giovanni XXIII, corso Silvano Fedi, San Filippo, viale Adua, Fornaci, Bottegone e Sant’Agostino. I privati potranno intervenire realizzando piccoli arredi a verde, espressione dell’eccellenza floro-vivaistica pistoiese, e contribuire così a creare un’immagine verde e luminosa della città, diffondendo un clima di festa necessario alla ripresa della vita sociale ed economica di Pistoia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità