TRA BARBERINO E PRATO

Escursionista ferito dopo una caduta: recuperato dai vigili del fuoco

Escursionista ferito dopo una caduta: recuperato dai vigili del fuoco
Cronaca Firenze, 11 Febbraio 2021 ore 13:39

Brutta avventura oggi, 11 febbraio 2021, per un escursionista che si trovava sul sentiero 20 tra Barberino del Mugello e Prato. (Foto d’archivio).

Escursionista ferito dopo una caduta

Sono stati i vigili del fuoco a soccorrere l’escursionista caduto e rimasto ferito a una spalla. Loro lo hanno portato poi dove era atterrato l’elisoccorso Pegaso che lo ha portato in ospedale.

I vigili del fuoco del comando di Firenze, distaccamento di Borgo San Lorenzo, sono intervenuti per soccorrere un escursionista ferito ad una spalla a seguito di una caduta. Il soccorso  è avvenuto sul sentiero 20 al confine fra i Comuni di Barberino e Prato. Il ferito è stato raggiunto dal personale VF, per poi essere accompagnato nella zona dov’è atterrato l’elicottero Pegaso del 118.

Una brutta avventura quindi, fortunatamente andata a finire per il meglio grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco e del 118.

Sui sentieri infatti bisogna sempre prestare massima attenzione, il rischio più grande è quello che i soccorsi non riescano a raggiungere nel caso si un infortunio.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli