Cronaca
Firenze

Draghi e Cellai: “A Porta al Prato si sniffa in mezzo di strada”

FdI: “Un quartiere in preda al degrado e alla delinquenza”.

Draghi e Cellai: “A Porta al Prato si sniffa in mezzo di strada”
Cronaca Firenze, 28 Dicembre 2022 ore 12:42

Draghi e Cellai: “A Porta al Prato si sniffa in mezzo di strada”

“Un residente si affaccia dalla propria finestra, guarda di sotto e scorge due uomini mentre consumano droga: chi risiede a Porta al Prato – spiegano i consiglieri di Fratelli d’Italia Alessandro Draghi e Jacopo Cellai – non si stupisce più purtroppo, quello che è accaduto il pomeriggio della vigilia è divenuta ahinoi la normalità.

È appena finito di piovere e due persone sedute sul marciapiede stanno parlando mentre una è intenta a preparare le righe di cocaina da sniffare sul proprio smartphone.

Il tutto avviene in mezzo di strada mentre gli altri cittadini sono intenti ad effettuare le ultime compere natalizie.


La zona è decisamente peggiorata negli ultimi anni: delinquenza e degrado la fanno da padrona, chi ha un animale domestico teme a portarlo fuori, chi deve fare la spesa la fa quando c’è luce, la spazzatura si butta la mattina, chi possiede un’automobile spesso la ritrova la mattina con i vetri sfondati”.

 Da tempo il consigliere Draghi, col consigliere Cellai, si batte per richiedere maggiore controllo dell’area.

Seguici sui nostri canali