cronaca

Dopo avere divorziato si risposano a 80 anni

Francesco e Annamaria abitano a Campi e si erano uniti in matrimoni nel 1960.

Dopo avere divorziato si risposano a 80 anni
Piana Fiorentina, 13 Giugno 2020 ore 12:03

Dopo avere divorziato si risposano a 80 anni

 

Non è mai troppo tardi quando di mezzo c’è l’amore.
Di questo ne sono stati certamente convinti Francesco Dalidi ed Annamaria Ardenti, che giovedì 28 maggio si sono uniti in matrimonio mediante il rito civile in Comune alla rispettiva età di 84 ed 82 anni.
Una notizia che già di per sé riempie di grande gioia perché fa comprendere quanto l’amore non conosca barriere di età e possa superare qualsiasi apparente ostacolo, ma che in realtà ne sottende un’altra: la coppia era già stata sposata e la celebrazione della scorsa settimana è stata un secondo matrimonio.
Francesco ed Annamaria infatti si erano uniti in matrimonio nel 1960 ed avevano messo su una bella famiglia, costituita da tre figli, una femmina e due maschietti, nati negli anni a seguire. L’uomo è stato un imprenditore molto conosciuto nella Piana ma non solo in quanto titolare di una famosa ditta che aveva sede a Calenzano che produceva camper di alto livello.
Nei primi anni ‘90 però era subentrata purtroppo la crisi e con essa la decisione di divorziare. La coppia però era rimasta separata per poco tempo: dopo una decina di anni infatti erano tornati sui loro passi e si erano ritrovati.
Da una ventina d’anni quindi erano di nuovo insieme ed i figli ormai avevano pensato che sarebbero rimasti così, ex sposi di nuovo conviventi. Invece qualche mese fa la decisione di contrarre di nuovo il matrimonio ha piacevolmente stupito tutti i componenti della famiglia.
«La cerimonia è stata molto intima a causa delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria – ci spiega Alessandro, uno dei figli – I miei l’hanno anche dovuta rimandare di circa un mese e mezzo e alla fine hanno potuto partecipare solo pochi parenti, ma è stata ugualmente una grande gioia».
Nonostante le mascherine sui volti ed i pochi invitati, la felicità per questa bellissima unione non è assolutamente da meno rispetto alle altre celebrazioni. Anche la redazione di Bisenziosette non può che congratularsi per questa bella notizia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità