DAI SOCIAL

Donna fermata a Firenze senza mascherina, la Uil Fpl: “Basta gogna mediatica contro la polizia municipale”

Uil Fpl: "Come sindacato ci auguriamo che il Comando usi tutte le proprie risorse per denunciare e perseguire le centinaia di persone che stanno gettando fango sulla divisa che con fatica e coraggio difendiamo tutti i giorni"

Donna fermata a Firenze senza mascherina, la Uil Fpl: “Basta gogna mediatica contro la polizia municipale”
Firenze, 26 Ottobre 2020 ore 08:57

“La gogna mediatica che la Polizia Municipale di Firenze sta subendo in queste ore su tutti i social media in seguito ai fatti accaduti oggi pomeriggio in centro è veramente vergognosa. Come sindacato ci auguriamo che il Comando usi tutte le proprie risorse per denunciare e perseguire le centinaia di persone che stanno gettando fango sulla divisa che con fatica e coraggio difendiamo tutti i giorni”.

Donna fermata a Firenze senza mascherina

Questo il comunicato che ieri sera, domenica 25 ottobre, la Uil Fpl ha diffuso in seguito al video postato sui social della donna che passeggiava in piazza della Repubblica a Firenze con il suo cane senza mascherina, fermata dalla polizia municipale di Firenze.

Nel seguito del comunicato si legge:

“Stesso appello lo giriamo all’amministrazione comunale al fine di tutelare i propri dipendenti.

Chiediamo come sempre maggior sicurezza per gli operatori in quella situazione le mascherine fpp2 avrebbero garantito una maggior sicurezza agli operatori intervenuti. Chiediamo in questa situazione di profondo disagio sociale (vedi i recenti fatti di Napoli e Roma) un’attenzione maggiore da parte del comando nello strutturare servizi con un occhio rivolto alla sicurezza generale di tutto il corpo della polizia municipale”.

Flavio Gambini, Segretario Generale Aggiunto Uil Fpl Firenze

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità