Cronaca
controlli

Diciottenne gira per Campi con tutto il necessario per mettere a segno furti

Indossava uno zaino contenente i predetti strumenti da scasso e all’offesa della persona.

Diciottenne gira per Campi con tutto il necessario per mettere a segno furti
Cronaca Piana Fiorentina, 02 Novembre 2022 ore 12:57

 

Diciottenne gira per Campi con tutto il necessario per mettere a segno furti

 

Beccato mentre va a spasso con cacciavite, radio trasmittente, spray al peperoncino e vari strumenti idonei per la commissione di reati. Scatta la denuncia.
Nella giornata di ieri, i Carabinieri del Comando Stazione di San Piero a Ponti, a conclusione di un mirato servizio di controllo del territorio teso alla prevenzione e contrasto dei delitti contro il patrimonio, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria, un 18enne toscano, trovato, durante il pomeriggio dello stesso giorno, in possesso di due cacciavite, un frullino elettrico, cinque dischi per taglio acciaio, una radio trasmittente, un paio di guanti neri, un piè di porco, una torcia portatile ed uno spray al peperoncino, strumenti idonei alla commissione di reati contro il patrimonio e ad arrecare offesa alla persona. L’attività, effettuata dai militari dell’Arma, ha avuto inizio attorno alle ore 12:00 di ieri quando, durante un servizio preventivo, hanno proceduto al controllo di una persona sospetta lungo via della Crescia. Il soggetto, che si era inizialmente dato alla fuga, veniva rintracciato mentre si nascondeva nelle pertinenze di una abitazione poco distante con al seguito uno zaino contenente i predetti strumenti da scasso e all’offesa della persona.
Il giovane, che non ha saputo giustificare in alcun modo le ragioni del possesso degli oggetti in questione, è stato pertanto accompagnato presso gli uffici del Comando Stazione Carabinieri San Piero a Ponti dove è stato denunciato per violazione di domicilio e per il porto ingiustificato di armi o strumenti atti allo scasso e ad offendere
Tutti gli oggetti rinvenuti sono stati sottoposti a sequestro.

Seguici sui nostri canali