Menu
Cerca
nuovo provvedimento

Dal 24 marzo Lastra a Signa in zona “arancione rafforzato”: scuole chiuse fino a fine mese

Dopo la riunione fra il Presidente Giani ed il sindaco Angela Bagni, la decisione che deve essere solo ratificata da ordinanza regionale: Lastra a Signa passa in "arancione rafforzato".

Dal 24 marzo Lastra a Signa in zona “arancione rafforzato”: scuole chiuse fino a fine mese
Cronaca Piana Fiorentina, 22 Marzo 2021 ore 17:41

Il Comune di Lastra a Signa da mercoledì 24 marzo andrà in zona arancione rafforzato. La decisione è scattata questa mattina dopo il confronto che il sindaco Angela Bagni ha avuto con il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani. Negli ultimi 3 giorni Lastra a Signa ha infatti registrato ben 45 cittadini postivi al Covid- 19, quindi ben sopra la soglia di attenzione dei 250 casi settimanali ogni 100.000 abitanti. Il cambiamento comporta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado (compresi nidi e scuole d’infanzia) dal 24 al 31 marzo.

Dal 24 marzo Lastra a Signa entra in zona “arancione rafforzato”

“Come già annunciato nei giorni scorsi – ha spiegato il sindaco Angela Bagni- questa mattina mi sono sentita telefonicamente con il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani per analizzare il monitoraggio dei dati degli ultimi tre giorni. Purtroppo erano già due settimane che andavamo sopra come numeri e in questi ultimi tre giorni abbiamo avuto un consistente aumento. A questo si aggiunge la situazione nelle scuole: in questo momento abbiamo 9 classi in quarantena nei nostri plessi scolastici con la presenza anche delle varianti del virus. So che molte famiglie saranno in difficoltà, ma dopo la chiusura dei giardini e parchi è stato necessario prendere questo ulteriore provvedimento per cercare di arginare il contagio ed evitare, per adesso, la zona rossa. A fine di questa settimana ci sarà un nuovo approfondimento con il presidente Giani e se ci saranno ulteriori decisioni lo comunicheremo tempestivamente. Faccio appello alla sensibilità di tutti voi – ha concluso il sindaco- evitate gli assembramenti, mantenete le distanze, non incontratevi al chiuso all’interno delle case: i prossimi giorni saranno fondamentali ma occorre uscirne con l’aiuto di tutti. Ognuno deve fare la propria parte”.

L’ordinanza di passaggio del Comune di Lastra a Signa alla zona arancione rafforzato sarà firmata e pubblicata dalla Regione Toscana entro la giornata di domani.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli