Emergenza

Coronavirus, nuovi contagiati a Montemurlo: appello del Sindaco

Coronavirus, nuovi contagiati a Montemurlo: appello del Sindaco
Prato, 24 Marzo 2020 ore 20:27

Coronavirus, nuovi contagiati a Montemurlo.

Coronavirus

Il sindaco del Comune di Montemurlo, Simone Calamai, anche stasera è costretto a dare conto dei nuovi contagiati da Covid-19. Si tratta di una donna di 81 anni che si trova a casa in buone condizioni e di un uomo di 87 anni, ricoverato all’ospedale Santo Stefano di Prato in condizioni stabili. Con questi ultimi due casi i contagiati totali (compresi il guarito e la persona deceduta) a Montemurlo salgono a 21. Una situazione preoccupante che viene seguita con attenzione dal sindaco Calamai, che dice:« Purtroppo non passa sera che non sia costretto ad aggiornare la situazione dei contagiati. Con questi ultimi casi siamo a quota 21. In totale le quarantene, per chi è stato a contatto con una persona affetta da Covid, attivate a Montemurlo dal 10 marzo scorso sono 63 di cui 31 ancora attive. Raccomando a tutti i montemurlesi di non abbassare la guardia, di rimanere a casa e di limitare al massimo gli spostamenti».

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo: