Menu
Cerca
CRONACA

Carmignano, l’operatore ecologico di comunità esteso ad altre frazioni 

Dopo la prima sperimentazione, che ha avuto riscontri positivi, il servizio è stato adesso replicato anche in altre frazioni: Artimino, Bacchereto, Colle e Santa Cristina a Mezzana.

Carmignano, l’operatore ecologico di comunità esteso ad altre frazioni  
Cronaca Prato, 17 Aprile 2021 ore 09:35

Lo scorso gennaio, a Carmignano, da un incontro fra i cittadini della frazione di Poggio alla Malva ed il sindaco Edoardo Prestanti, era sorta l’esigenza di migliorare la qualità della pulizia nel borgo. Per questo motivo, era stato immediatamente attivato il servizio dell’Operatore ecologico di comunità: ad uno degli operai del comune è stato assegnato il compito di recarsi una volta alla settimana nella frazione per effettuare lo spazzamento. Dopo la prima sperimentazione, che ha avuto riscontri positivi, il servizio è stato adesso replicato anche in altre frazioni: Artimino, Bacchereto, Colle e Santa Cristina a Mezzana.

Il sindaco Prestanti

“Molte delle nostre frazioni – spiegano il sindaco Prestanti e l’assessore all’ambiente Federico Migaldi – presentano zone in cui la spazzatrice meccanica non può passare. Il servizio dell’operatore ecologico di comunità ci permette di risolvere questo problema, ma fa anche di più. Diventa infatti una sentinella sul territorio, che controlla se nelle diverse frazioni ci sono buche, arredi pubblici danneggiati o altre cose che necessitino interventi di manutenzione. Il riscontro positivo nel periodo sperimentale a Poggio alla Malva ci ha spinti ad estenderlo anche nelle altre piccole frazioni”.