Cronaca
CRONACA

Carabinieri di Prato, servizi antidroga dell'Arma agli istituti scolastici Buzzi e Cicognini-Rodari

L’attività ha visto un “filtraggio e controllo” all’ingresso, finalizzato a scoraggiare l’introduzione di stupefacenti a scuola, nonché successive verifiche a campione in alcune aule durante le lezioni, tutto sotto la supervisione dei dirigenti scolastici.

Carabinieri di Prato, servizi antidroga dell'Arma agli istituti scolastici Buzzi e Cicognini-Rodari
Cronaca Prato, 19 Novembre 2021 ore 11:14

Nell’ambito dei normali servizi preventivi dei Carabinieri del Comando Provinciale di Prato finalizzati a garantire sicurezza e legalità negli istituti didattici della città, la mattina del 16 u.s. gli uomini del Radiomobile e della Stazione di Prato hanno eseguito alcuni accessi presso l’Istituto Tecnico Statale Tullio BUZZI e del Comprensivo Nord CICOGNINI-RODARI unitamente ad unità antidroga del Centro Carabinieri Cinofili di Firenze.

Filtraggio e controllo

L’attività ha visto un “filtraggio e controllo” all’ingresso, finalizzato a scoraggiare l’introduzione di stupefacenti a scuola, nonché successive verifiche a campione in alcune aule durante le lezioni, tutto sotto la supervisione dei dirigenti scolastici.
Molto apprezzata l’iniziativa da parte del personale scolastico, ma anche di molti genitori che hanno applaudito tali attività a tutela dei loro figli, nonché di molti stessi studenti, disturbati dal fenomeno di consumo di droghe fra molti dei loro coetanei.

Confortante l’esito negativo delle verifiche, benché sarà interesse di tutti non abbassare la guardia sull’argomento. É questo che ha voluto ribadire il nuovo Comandante della Compagnia Ten. Col. Sergio TURINI, fautore dell’iniziativa, facendosi garante, in collaborazione con i Presidi, sulla garanzia che tali controlli, già operativi anche in passato, saranno incentivati e calendarizzati anche nel prossimo futuro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter