Menu
Cerca
arrestato

Campi Bisenzio: sorpreso a rubare su un container all’interno di un’area recintata

Il 41enne è stato bloccato e trovato in possesso di oggetti da scasso mentre il complice è riuscito a scappare.

Campi Bisenzio: sorpreso a rubare su un container all’interno di un’area recintata
Cronaca Piana Fiorentina, 14 Aprile 2021 ore 10:11

Campi Bisenzio – Beccato a rubare su un container all’interno di un’area recintata. Arrestato dai Carabinieri.

Campi Bisenzio: sorpreso a rubare

Nel corso della mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di San Piero a Ponti hanno tratto in arresto per tentato furto aggravato di utensili vari da lavoro per allestimento fiere (troncatrice a banco, seghetto alternativo, flessibile ecc) S.J., 41enne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine. Nella circostanza, i militari dell’Arma nel corso di un servizio perlustrativo, finalizzato al contrasto dei reati contro il patrimonio, transitando in Via San Donnino hanno notato due persone sospette che, dopo aver oltrepassato la recinzione di un piazzale, armeggiavano nei pressi di un container.
Immediatamente i Carabinieri sono intervenuti beccando i due intenti a forzare la porta del container per impossessarsi degli attrezzi contenuti all’interno. I due, alla vista dei Carabinieri, cercavano di far perdere le loro tracce. Il 41enne è stato bloccato e trovato in possesso di oggetti da scasso mentre il complice è riuscito a scappare. L’arrestato è stato trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa dell’udienza fissata per la mattinata di oggi. Lo stesso, inoltre, è stato sanzionato per non aver osservato le disposizioni in materia di prevenzione da coronavirus.