Cronaca
controlli

"Beccato" con le mani nel sacco...

Sorpreso daii carabinieri mentre rovistava nel cassettino porta oggetti all’interno di un’autovettura che aveva forzato.

"Beccato" con le mani nel sacco...
Cronaca Firenze, 31 Ottobre 2022 ore 12:34

"Beccato" con le mani nel sacco...

Nel corso della serata di ieri, in via Giulio Cesare Vanini, i Carabinieri del Nucleo Radiomobile, poco prima mezzanotte, hanno tratto in arresto in flagranza di reato per l’ipotesi di furto aggravato un 19enne nigeriano, in Italia senza fissa dimora, irregolare, già noto alle Forze dell’Ordine. In particolare, i Carabinieri, intervenuti tempestivamente a seguito di segnalazione su utenza “112”, hanno fermato il l9enne mentre rovistava nel cassettino porta oggetti all’interno di un’autovettura che aveva forzato. La segnalazione del cittadino assieme al tempestivo intervento dei Carabinieri ha permesso di fermare il presunto autore e recuperare la refurtiva che aveva già occultato sulla sua persona, restituendola al proprietario. Il giovane verrà giudicato nella mattinata odierna con il rito direttissimo.

Seguici sui nostri canali