Cronaca
Firenze

Arrestato uno straniero per detenzione ai fini di spaccio in zona Argingrosso

L'uomo ora trattenuto in camera di sicurezza, sarà giudicato nella mattinata di domani con rito direttissimo.

Arrestato uno straniero per detenzione ai fini di spaccio in zona Argingrosso
Cronaca Firenze, 17 Luglio 2022 ore 12:34

Arrestato uno straniero per detenzione ai fini di spaccio in zona Argingrosso

Nel pomeriggio di sabato 16 luglio, i Carabinieri della Compagnia Firenze Oltrarno hanno tratto in arresto in flagranza di reato un soggetto di nazionalità marocchina, classe 2000, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In particolare, all’esito di un servizio perlustrativo di controllo del territorio svolto dai Carabinieri della Stazione di Firenze Legnaia, transitando lungo via dell’Argingrosso, gli operanti procedevano al controllo del soggetto, gravato da precedenti in materia di stupefacenti, rinvenendo nella sua disponibilità 9 involucri contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina, dal peso complessivo di circa 6 grammi, e 1 involucro del tipo hashish da meno di 1 grammo.

Sarà giudicato domani col rito direttissimo

Successivi accertamenti consentivano di rinvenire nella sua disponibilità più di settecento euro contanti, in banconote di vario taglio, ritenuti al momento provento dell’attività illecita di spaccio e pertanto posti sotto sequestro assieme alla sostanza stupefacente. Trattenuto in camera di sicurezza, sarà giudicato nella mattinata di domani con rito direttissimo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter