L’intervento

Arrestato per evasione dalla Polizia di Stato con addosso sostanza stupefacente

Il giovane è stato fermato per un controllo, assieme ad un amico

Arrestato per evasione dalla Polizia di Stato con addosso sostanza stupefacente
Cronaca Firenze, 10 Luglio 2021 ore 16:55

Gli agenti della Polizia ferroviaria di Firenze S. M. Novella, giovedì 8 luglio, hanno arrestato per evasione un cittadino italiano di 28 anni.

In particolare il giovane è stato fermato per un controllo, assieme ad un amico, nella galleria commerciale della stazione di Firenze Santa Maria Novella, tentando di fuggire. Inseguito e raggiunto veniva immediatamente fermato dagli agenti ed accompagnato in Ufficio.

A seguito di accertamenti è stato appurato che il ragazzo era evaso dagli arresti domiciliari, aventi scadenza ottobre 2023. Non avendo motivo di trovarsi all’interno di questo scalo ferroviario, il giovane è stato arrestato. Successivamente a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente tipo oppiacei (0,64 gr.) e cannabinoidi (2,12 gr.) poi sequestrata dagli operatori e deferito alla competente autorità amministrativa.

Sottoposto a rito per direttissima, nella giornata del 9 c.m. presso il tribunale di Firenze, il giudice disponeva nuovamente la misura degli arresti domiciliari.