cronaca

Arrestato per droga due volte nell’arco di 48 ore

Sequestrati anche trecento euro, provento dell’illecita attività e praticamente guadagnati in meno di tre ore.

Arrestato per droga due volte nell’arco di 48 ore
Firenze, 25 Agosto 2020 ore 15:33

Arrestato per droga due volte nell’arco di 48 ore

 

R.A., pregiudicato marocchino 24enne, era stato arrestato sabato sera 22 agosto per spaccio di cocaina dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Firenze Oltrarno, nell’ambito di un’attività di polizia giudiziaria finalizzata al contrasto dello spaccio e del consumo di sostanza stupefacente nel parco delle Cascine, lungo la linea tramvia e nelle zone limitrofe. Ieri mattina la convalida dell’arresto e la scarcerazione con l’applicazione della misura cautelare personale del divieto di dimora nella provincia di Firenze. Il soggetto, su sua richiesta, veniva accompagnato alla tramvia alle 12.30 per poi potersi recare alla stazione FFSS  di Santa Maria Novella da dove avrebbe abbandonato a suo dire la provincia di Firenze, in ossequio alla misura inflittagli. Alle successive 15.30, dopo sole tre ore, veniva nuovamente sorpreso dagli stessi militari in flagranza dell’ennesimo episodio di spaccio più o meno nello stesso luogo (in piazzetta Sansepolcro zona Argingrosso). Era intento a spacciare poco più di un grammo di cocaina (suddiviso in due dosi) ad un 36enne del posto. Sequestrata la droga e anche la somma di denaro trovata nella sua disponibilità, quasi trecento euro, ritenuta provento dell’illecita attività e praticamente guadagnata in meno di tre ore. Stamani l’ulteriore udienza di convalida, all’esito della quale gli è stato applicato il divieto di dimora nella regione Toscana

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità