CRONACA

Allieva Carabiniere “beccata” a rubare profumi: denunciata e allontanata

La donna è stata sorpresa a rubare profumi in un supermercato di Novoli, poco distante dalla scuola Carabinieri di Castello.

Allieva Carabiniere “beccata”  a rubare profumi: denunciata e allontanata
Firenze, 15 Agosto 2020 ore 00:01

Allieva Carabiniere “beccata” a rubare profumi: denunciata e allontanata

La vicenda fa certamente riflettere, perfino indignare. Una giovane donna è stata scoperta a rubare alcuni profumi presso un supermercato del quartiere fiorentino di Novoli. Quasi subito però è emersa una circostanza sorprendente, la ragazza è una allieva della scuola Carabinieri di Castello.

Denunciata e allontanata

Per il furto la persona è stata denunciata ma ora le conseguenze potrebbero essere maggiori. Al momento, infatti, l’allieva è stata allontanata dalla Scuola ed ora i superiori, informati dell’annosa ed incresciosa questione,  dovranno assumere le decisioni del caso.

Al momento non sappiamo quali siano state le spiegazioni fornite dall’allieva circa le sottrazioni di prodotti di profumeria.
Vedremo quali saranno gli sviluppi.

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità