Montemurlo

Al via al restyling del giardino della scuola “Loris Malaguzzi”

L'ingresso della scuola si sposta sul lato del nuovo parco urbano per garantire maggiore sicurezza.

Al via al restyling del giardino della scuola “Loris Malaguzzi”
Cronaca Prato, 16 Aprile 2021 ore 16:41

L'intervento è inserito nel più vasto piano di riqualificazione del nuovo centro di Montemurlo ed ha un valore di 120 mila euro. L'ingresso della scuola si sposta sul lato del nuovo parco urbano per garantire maggiore sicurezza. In arrivo una nuova area giochi.

Al via al restyling del giardino della scuola “Loris Malaguzzi”

La pandemia non ferma il grande cantiere del nuovo centro cittadino di Montemurlo che va avanti secondo il crono-programma stabilito. In queste settimane gli operai sono a lavoro all'interno dell'ex campo sportivo e stanno procedendo alla realizzazione della grande “scalinata”, che metterà in connessione la via Carducci con la piazza Donatori del Sangue. In parallelo continuano anche i lavori di ristrutturazione e messa in sicurezza sismica dell'edificio di Novello, destinato ad accogliere in una parte (quella dove si trovava il nido Tatabadà) un centro interculturale, con spazi per il coworking e le start up giovanili, mentre l'altra ala continuerà ad ospitare la scuola per l'infanzia “Loris Malaguzzi”. È stato approvato proprio in questi giorni il Comune di Montemurlo il progetto esecutivo per il restyling del giardino della scuola dell'infanzia “Loris Malaguzzi” del valore di 120 mila euro. L'aspetto più importante del progetto riguarda lo spostamento degli accessi principali della scuola per l'infanzia che, dalla trafficata via Rosselli, saranno spostati verso il nuovo parco urbano ( ex campo sportivo) garantendo così maggiore sicurezza per i bambini. Nel nuovo parcheggio su via Carducci sarà creato uno stallo di sosta per gli scuola- bus e un percorso protetto per i bambini che devono raggiungere la scuola. Saranno infatti creati nuovi accessi pedonali alla scuola e al centro polifunzionale dal nuovo parcheggio di via Carducci e dal futuro parco cittadino, compresa la realizzazione della pavimentazione di una rampa disabili e la modifica della scalinata esistente.

«L'intervento di sistemazione del giardino della scuola Malaguzzi di Novello fa parte del grande progetto del nuovo centro cittadino e va a completare l'importante lavoro di ristrutturazione dell'edificio che garantirà maggiore sicurezza e comfort- spiega il sindaco Simone Calamai- Con la sistemazione del giardino garantiamo ai bambini un'area bella e sicura dove poter giocare, ma anche nuovi percorsi pedonali sicuri per raggiungere la scuola. Un nuovo giardino che si pone in diretta connessione con il nuovo parco urbano».

L'edifico di Novello manterrà su tutti i lati un'area verde, ma il giardino principale della scuola sarà spostato sul lato che confina con il nuovo parco urbano e di cui costituirà un'ideale prosecuzione. In questa zona sarà realizzata anche la nuova area giochi per gli alunni con pavimentazione in gomma colata e nuovi giochi. Inoltre sarà completamente sostituita la vecchia recinzione metallica con una nuova adatta a preservare la privacy della scuola. È prevista anche l'installazione di attrezzature per le attività ludiche, laboratoriali e motorie in continuità con il parco. Nelle immediate vicinanze della scuola dell'infanzia, nel nuovo parco urbano, una grande area giochi di 600 metri quadrati che i bambini potranno frequentare dopo la scuola. Nel nuovo giardino della scuola saranno piantati alberi e siepi con la funzione di ombreggiare lo spazio e consentirne l'uso anche durante l'estate. Infine, nell'ottica della massima sicurezza di tutto l'edificio, sarà realizzato un impianto antincendio ad idranti esterni.