Al posto di Rodolfo? Ecco cosa apre

Lo storico ristorante pizzeria nel centro di Campi Bisenzio ha chiuso i battenti ormai da tempo. Una grossa novità al suo posto.

Al posto di Rodolfo? Ecco cosa apre
Piana Fiorentina, 15 Febbraio 2020 ore 09:21

Bisenziosette ha seguito tutta la vicenda, dall’ultima serata di apertura del mitico Rodolfo, alla notizia appena arrivata di cosa aprirà presto al suo posto.

Al posto di Rodolfo? Ecco cosa apre

Dalla pizza alle otturazioni, dalle mitiche penne alla pecora all’implantologia d’avanguardia: è questo il curioso destino che attende i locali della storica ex pizzeria Rodolfo di via Santa Maria; al posto del ristorante che per decenni è stato un punto di riferimento per tanti campigiani sorgerà infatti il nuovo centro odontoiatrico della Compagnia Iris che sbarca così in terra campigiana con quello che sarà il suo venticinquesimo centro.

La chiusura della storica pizzeria

Alla pizzeria di Rodolfo con il mitico Carlo Monni

La pizzeria Rodolfo aveva chiuso i battenti nell’aprile 2018 e adesso quei locali rimasti impressi come un tatuaggio nei ricordi di generazioni di campigiani apriranno di nuovo i battenti, cambiando pelle e trasformandosi in qualcosa di completamente diverso, offrendo alla cittadinanza un nuovo servizio in una zona in cui non erano ancora sbarcati grandi centri odontoiatrici. Difficile al momento ipotizzare quando i nuovi locali della Compagnia Iris verranno effettivamente inaugurati ma i programmi di espansione della nota azienda del dottor Cesare Paoleschi sono molto serrati e prevedono nei prossimi mesi nuove aperture anche a Massa Carrara e Piombino per cui è plausibile che la nuova struttura di via Santa Maria possa essere operativa verso la fine dell’anno o i primi mesi del 2021.

Il dentista

La storia del dottor Cesare Paoleschi e della Compagnia Iris del resto è una storia di professionalità e di successo tutta toscana: originario di Viareggio e figlio di un noto dentista, Cesare Paoleschi a partire dagli anni Novanta ha saputo sviluppare una vera e propria rete di centri odontoiatrici, partendo dal suo storico studio di viale Gramsci a Firenze e aprendo altre tre strutture a Firenze, due a Prato e ancora una a Pistoia, Arezzo, Borgo San Lorenzo, Cascina, Cecina, Empoli, Montelupo, Pisa, Poggibonsi, Ponsacco, Pontassieve, Pontedera, San Giovanni Valdarno, Scandicci e naturalmente la sua Viareggio. Di qui a poco, come accennato sopra, a queste si aggiungeranno due nuove strutture sulla costa: una a Massa Carrara e l’altra a Piombino.
Capillarità di presenza, capacità di innovazione e un piglio imprenditoriale decisamente spiccato hanno fatto della Compagnia Iris una delle realtà più importanti in Toscana nel suo settore. Del resto Cesare Paoleschi negli anni ha saputo specializzarsi puntando su innovazione e tecniche d’avanguardia e non a caso è oggi uno dei pochi chirurghi odontoiatri in Italia ad eseguire impianti zigomatici. Insomma quello che sta per sbarcare a Santa Maria è un centro odontoiatrico che andrà sicuramente ad arricchire l’offerta in un settore particolarmente complesso e delicato come quello odontoiatrico: a rimanere delusi saranno coloro che speravano che il vecchio locale di Rodolfo potesse in qualche modo rinascere come ristorante visto che ormai i locali “made in Italy” a Campi sono ormai pochi e che certe specialità come le penne alla pecora rischiano di scomparire da tutti i menù.

L’ARTICOLO PIU’ LETTO QUESTA SETTIMANA

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei