Menu
Cerca
Campi Bisenzio

Addio a Daniele Cioni, ex tiratore azzurro

Daniele Cioni purtroppo ha perso contro la gara più dura e difficile della sua vita, contro il Covid19 contratto poco tempo fa e che, nonostante le cure, non gli ha dato scampo.

Addio a Daniele Cioni, ex tiratore azzurro
Cronaca Piana Fiorentina, 07 Maggio 2021 ore 12:53

Addio a Daniele Cioni, ex tiratore azzurro

Tutta la città di Campi Bisenzio e la famiglia del Tiro a Volo italiano piangono la scomparsa di Daniele Cioni, residente a Campi Bisenzio ed ex tiratore azzurro e tecnico internazionale.

Classe 1959, Cioni ha vestito la maglia della Nazionale Azzurra di Fossa Olimpica nelle maggiori competizioni internazionali, partecipando a tre edizioni dei Giochi Olimpici (Los Angeles 84, Seul 88 e Barcellona 1992) e conquistando tre titoli Europei, una Finale di Coppa del Mondo e tanti altri allori.  Al termine della carriera di tiratore ha proseguito il suo impegno nel Tiro a Volo nella veste di Tecnico di diverse squadre Nazionali, per ultima quella del Kuwait.

Ha perso la sua battaglia contro il Covid-19

Daniele Cioni purtroppo ha perso contro la gara più dura e difficile della sua vita, contro il Covid19 contratto poco tempo fa e che, nonostante le cure, non gli ha dato scampo.

“Sono sconvolto da questa notizia - ha commentato con profonda commozione il Presidente Luciano Rossi - Abbiamo pregato e sperato che la sua forte tempra gli permettesse di vincere anche questa difficilissima “gara” contro il COVID. Era un vero gigante, in pedana e fuori. Alla moglie Marcella ed alla sua famiglia ci stringiamo in un forte abbraccio. Lascia un vuoto incolmabile in me ed in tutti gli amici che gli hanno voluto bene. Sarà durissimo, ma dobbiamo andare avanti seguendo le orme che proprio lui ci ha lasciato. Ciao Daniele”

A Campi Bisenzio grande cordoglio collettivo, in tantissimi in queste ore stanno ricordando il grande campione e l'uomo di grande talento che ha perso la battaglia della vita.