Certaldo

Accoltella rivale in amore: arrestato giovane di Monteriggioni

La vittima è in prognosi riservata a Careggi.

Accoltella rivale in amore: arrestato giovane di Monteriggioni
Cronaca Firenze, 07 Agosto 2021 ore 11:26

Accoltella rivale in amore: arrestato giovane di Monteriggioni

Nel pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Certaldo hanno rintracciato e arrestato il ventottenne A.G. di Monteriggioni, in esecuzione della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal Tribunale di Firenze – dott. Piergiorgio Ponticelli, per il reato di tentato omicidio commesso nei confronti del nuovo compagno della sua ex fidanzata per motivi di gelosia.

I Carabinieri hanno avviato l’indagine

I fatti si riferiscono al pomeriggio del 31 luglio scorso quando la vittima si era presentata in caserma con profonde ferite all’addome e copiose fuoriuscite di sangue per chiedere aiuto.
Attivati i soccorsi, i Carabinieri hanno avviato le indagini cercando di fare chiarezza sull’accaduto svolgendo diversi sopralluoghi e interrogando i testimoni che hanno fornito elementi utili all’individuazione dell’autore del delitto.
Mentre i militari si erano messi sulle sue tracce, lo stesso si era presentato al Comando Stazione di Monteriggioni ammettendo le sue responsabilità.

Sono scattati gli arresti domiciliari

Le risultanze investigative hanno permesso di individuare quale unico movente la contesa della stessa donna che, dopo aver interrotto una relazione sentimentale con l’arrestato, aveva intrapreso una nuova frequentazione con la vittima tuttora ricoverata in terapia intensiva all’Ospedale Careggi di Firenze ed in prognosi riservata per le gravi ferite riportate.
Dopo le formalità di rito l’uomo è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.