CRONACA

Accesso al credito, vertice in prefettura a Firenze

Check dell’Osservatorio Regionale sull’andamento del credito e sulle richieste di finanziamento.

Accesso al credito, vertice in prefettura a Firenze
Firenze, 13 Novembre 2020 ore 10:58

Monitorare gli interventi finanziari a sostegno di famiglie e imprese in crisi di liquidità a causa dell’emergenza per il virus Covid-19.
Questo l’obiettivo dell’Osservatorio regionale per l’analisi dell’andamento delle iniziative a sostegno del credito, istituito dal protocollo regionale per agevolare i prestiti bancari, sottoscritto in Prefettura l’8 maggio scorso, che è tornato a riunirsi ieri, in video collegamento.

L’incontro di ieri

All’incontro, presieduto dal prefetto Laura Lega, hanno partecipato i prefetti della Toscana, Banca d’Italia, Abi, Agenzia delle Entrate,
Unioncamere, Confindustria, Confcommercio, Confesercenti, Confartigianato Imprese, Cna, Confagricoltura, Legacoop, Coldiretti, Cia e
Confapi, Uai e numerosi istituti di credito che operano sul territorio regionale.

Nel corso della riunione si è proceduto ad analizzare il trend delle richieste di accesso ai finanziamenti garantiti dallo Stato e a compiere un più ampio approfondimento sullo stato di salute dell’economia della Regione. Dal dibattito è emerso in modo unanime che, superata una prima fase in cui sono state riscontrate alcune criticità, oggi le banche erogano con maggiore tempestività i finanziamenti richiesti da imprese e famiglie.

“Decisivo” spiega il prefetto Lega “sarà continuare a garantire che i flussi finanziari a imprese e famiglie siano regolari e costanti. Altrimenti si fa più concreto il rischio di un ricorso a canali creditizi opachi ed illegali. Il nostro è un impegno volto a salvaguardare il tessuto produttivo locale”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità