Cronaca
l'operazione

A Sesto automobilista tradito dall'odore di droga dentro la sua auto: la Polizia lo arresta

Odore sospetto durante un controllo da parte della Polizia a Sesto Fiorentino, scatta la perquisizione e il ritrovamento della droga.

A Sesto automobilista tradito dall'odore di droga dentro la sua auto: la Polizia lo arresta
Cronaca Piana Fiorentina, 27 Settembre 2021 ore 17:30

Nei giorni scorsi a Sesto Fiorentino la Polizia di Stato ha arrestato un incensurato 26enne italiano del posto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Arresto della Polizia a Sesto Fiorentino

Sabato pomeriggio il giovane stava percorrendo viale dei Mille a bordo della sua utilitaria quando è stato fermato per un controllo in strada dalle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Toscana, coordinate dal Commissariato di P.S. cittadino.

Una volta aperto il finestrino dell’auto l’attenzione degli agenti è stata immediatamente richiamata da un pungente odore di droga proveniente dall’abitacolo del mezzo: da uno zainetto in uso al conducente sono subito saltate fuori due buste di marijuana (più di un etto complessivo di sostanza) e tre blocchi di hashish (per oltre 2 etti).

La Polizia di Stato è andata poi a fondo nella vicenda con approfondite verifiche anche nell’abitazione dell’arrestato, sempre nel medesimo comune.

Nella sua casa i poliziotti hanno successivamente scoperto e sequestrato quasi altri 6 etti di stupefacente - sempre tra hashish e marijuana -, materiale idoneo al confezionamento degli stessi e perfino attrezzature adatte a coltivazioni indoor.