Attualità
Signa

Scoperta l’urna con le spoglie della Beata Giovanna, domani torna la festa

Dopo due anni di stop, a causa della pandemia, è stata scoperta stasera, poco dopo le 19,  presso la chiesa di San Giovanni di Signa, l’urna che contiene le spoglie della Beata Giovanna. 

Scoperta l’urna con le spoglie della Beata Giovanna, domani torna la festa
Attualità Piana Fiorentina, 17 Aprile 2022 ore 20:00

Scoperta l’urna con le spoglie della Beata Giovanna, domani torna la festa

Dopo due anni di stop, a causa della pandemia, è stata scoperta stasera, poco dopo le 19,  presso la chiesa di San Giovanni di Signa, l’urna che contiene le spoglie della Beata Giovanna.
Dopo la Santa Messa presso la chiesa di San Lorenzo, una rappresentanza del corteo storico, composta dal Gonfalone, gli Alabardieri e dal corpo dei musici, seguita dalla venerabile compagnia del Santissimo Sacramento e dello spirito Santo, si è recata all’interno della Pieve di Signa dove si è svolta la cerimonia di scopertura dell’urna.
Presenti, insieme a tanti fedeli, la vicesindaca Marinella Fossi, l’assessora Chiara Giorgetti, il presidente del consiglio comunale  Massimo Campigli ed i consiglieri comunali Viola Valguarnera, Matteo Mannelli e Gianni Vinattieri.

Domani torna la Festa

Domani torna la festa con tutti gli appuntamenti tradizionali. Alle 9.30 partirà la sfilata del Corteo storico e del gruppo falconieri fiorentini di Malmantile, con tutti i loro figuranti in processione per le vie della città.
Alle 12, sul sagrato della chiesa di San Giovanni si terrà la cerimonia finale con omaggi alla beata Giovanna, l’esibizione del gruppo degli sbandieratori del corteo storico e la solenne benedizione di tutto il popolo.

GUARDA LE FOTO

7 foto Sfoglia la gallery

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter