IL VOLONTARIATO

Prefetto in visita alla sede centrale della Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato

Il Presidente Piero Benedetti: “Non ricordo negli ultimi venti anni una visita così importante, un onore oltre che una gioia”

Attualità Prato, 19 Maggio 2021 ore 08:22

La Dott.ssa Adriana Cogode, Prefetto di Prato, è da oggi Socia Onoraria dell’Associazione di via San Jacopo.

IL VIDEO:

Prefetto in visita alla Pubblica Assistenza

Il Prefetto di Prato, Dott.ssa Adriana Cogode, è da oggi Socia Onoraria della Pubblica Assistenza “L’Avvenire” Prato. La tessera associativa, insieme ad un omaggio floreale, le sono state consegnate nel Salone Apollo dell’associazione di via San Jacopo, dal Presidente Piero Benedetti, alla presenza dell’intero consiglio, durante la visita istituzionale del Prefetto nella sede centrale de L’Avvenire.

“Per noi è un onore – ha affermato il presidente Benedetti – ricevere la massima autorità governativa del nostro territorio. Con la Prefettura c’è sempre stato un rapporto di stretta collaborazione anche perché i nostri scopi umanitari sono i medesimi. Penso alla tutela della popolazione, all’assistenza rivolta alle persone più in difficoltà. Non ricordo negli ultimi venti anni, da quando faccio parte di questa associazione, di aver ricevuto una visita così importante, per questo ringrazio ancora Sua Eccellenza il Prefetto per averci onorato con la sua presenza nella nostra sede centrale”.

Da parte sua la Dott.ssa Adriana Cogode ha aggiunto: “Quando sono arrivata a Prato, fra le prime cose che ho saputo è che qui il volontariato è molto affermato e mi hanno parlato in particolare della Pubblica Assistenza. Per questo tra le visite istituzionali ho voluto effettuare questa, anche perché con il mondo del volontariato noi lavoriamo quotidianamente e il ruolo del Prefetto è anche quello di gestire le emergenze. Il collegamento pertanto è assolutamente diretto e da parte nostra dobbiamo sapere con chi abbiamo a che fare, quali sono le potenzialità e so che qui a Prato sono enormi”.