Menu
Cerca
servizio fondamentale

Otto associazioni presentano offerte per i centri estivi a Lastra a Signa: in arrivo anche contributo comunale per le famiglie

Otto realtà del territorio di Lastra a Signa si mettono in gioco per i centri estivi pronti a partire e coordinati dal Comune che ha previsto anche un contributo per le famiglie che iscriveranno agli stessi i propri figli.

Otto associazioni presentano offerte per i centri estivi a Lastra a Signa: in arrivo anche contributo comunale per le famiglie
Attualità Piana Fiorentina, 29 Maggio 2021 ore 07:44

Sono ben 8 le associazioni che presenteranno offerte di attività di Centri estivi sul territorio di Lastra a Signa. Una ricca programmazione che va dallo sport, alla danza, ad attività ricreative e ludico-motorie e di manualità fino a giochi di apprendimento e socializzazione grazie agli appuntamenti organizzati dalle associazioni: Iride, ASD Lastrigiana, Associazione Just Dance, Un Calcio per tutti, Associazione Le Mille Gru, Polisportiva Malmantile, Polisportiva Ginestra e Scuola d’Infanzia S. Pietro in Selva.

Pronta l'attività per i centri estivi di Lastra a Signa

Il Comune di Lastra a Signa ha deciso che anche quest’anno offrirà ai genitori dei bambini e ragazzi che frequenteranno i centri estivi delle agevolazioni economiche attraverso un bando, che uscirà fra qualche giorno, di assegnazione contributi. Ulteriori finanziamenti saranno assegnati alle associazioni che organizzeranno attività per i bambini e ragazzi disabili.

"La novità di quest’anno – ha spiegato l’assessore alla pubblica istruzione e politiche giovanili Matteo Gorini - consiste nell'aumentare, da parte dell'amministrazione comunale, il contributo per i centri estivi a 50 euro alle famiglie di coloro che si iscriveranno al servizio. Inoltre, come da tradizione, il nostro Comune dimostra sensibilità per le fasce più deboli sostenendo quelle associazioni che organizzano attività e corsi dedicati a bambini e ragazzi con problemi di disabilità e marginalità sociale".